Monopoly Napoli

Il gioco del Monopoly ambientato nella città di Napoli, in Italia.

Condizioni di acquisto

(Tap o click sulle icone per maggiori informazioni)

35,00 

Punti premio:1,40

Solo 1 in pronta consegna

COD: 1700537764185-69 Categoria:
MPN: 1700537764185-69
Brand: Hasbro

Monopoly Napoli

35,00 

Il gioco del Monopoly ambientato nella città di Napoli, in Italia.

Punti premio:1,40

Condizioni di acquisto

(Tap o click sulle icone per maggiori informazioni)

Solo 1 in pronta consegna

COD: 1700537764185-69 Categoria:
MPN: 1700537764185-69
Brand: Hasbro

Prova anche

Il prezzo originale era: 39,90 €.Il prezzo attuale è: 35,91 €.

Disponibile indicativamente dal 31 Dicembre 2024

Il prezzo originale era: 34,90 €.Il prezzo attuale è: 31,41 €.

Disponibile indicativamente dal 31 Dicembre 2024

Il prezzo originale era: 24,99 €.Il prezzo attuale è: 22,49 €.

Disponibile indicativamente dal 17 Giugno 2024

Il prezzo originale era: 9,99 €.Il prezzo attuale è: 8,99 €.

Disponibile indicativamente dal 28 Giugno 2024

Il prezzo originale era: 9,99 €.Il prezzo attuale è: 8,99 €.

Disponibile indicativamente dal 28 Giugno 2024

Il prezzo originale era: 99,99 €.Il prezzo attuale è: 89,99 €.

Disponibile indicativamente dal 31 Dicembre 2024

Il prezzo originale era: 79,99 €.Il prezzo attuale è: 71,99 €.

Disponibile indicativamente dal 20 Settembre 2024

Il prezzo originale era: 35,99 €.Il prezzo attuale è: 32,39 €.

Descrizione

Monopoly ritorna in una nuova edizione: Monopoly Napoli – Ricomincio da 3 celebra la città e i tutti i festeggiamenti dell’evento più atteso da 33 anni!

Monopoly Napoli, questa edizione si svolge nella città italiana di Napoli. La plancia mostra la toponomastica napoletana: luoghi come la pizzeria di quartiere, la gelateria del cuore, il parco giochi.

Monopoly edizione napoli, il gioco di contrattazione più famoso del mondo. Scopo del gioco è diventare monopolista, ossia restare l’ultimo “finanziere” in partita dopo che tutti gli altri hanno fatto bancarotta. Al proprio turno, ogni giocatore lancia i dadi e si avventura sul tabellone, fra l’acquisto di terreni, stazioni o società, il pagamento di affitti e la costruzione di case e alberghi, le sorprese rappresentate dalle carte degli imprevisti e delle probabilità, e il rassicurante ritiro dello stipendio ogni volta che, completato un giro, si passa dal VIA. Quando un giocatore non ha denaro o proprietà a sufficienza per pagare un affitto o onorare un debito nei confronti della banca o di un altro giocatore, va in bancarotta ed esce dal gioco. Chi riesce ad amministrare al meglio le proprie finanze, bilanciando gli investimenti con una saggia disponibilità di contanti per affrontare qualsiasi traversia, vince la partita.

TEMA DEL GIOCO MONOPOLY
I giocatori assumono il ruolo di proprietari terrieri che cercano di acquistare e sviluppare le loro proprietà. Si ottiene reddito quando gli altri giocatori visitano le loro proprietà e si spende denaro quando visitano le proprietà degli altri giocatori. Quando le cose si fanno difficili, i giocatori potrebbero dover ipotecare le loro proprietà per raccogliere denaro per multe, tasse e altre disgrazie.

COME SI GIOCA A MONOPOLY
A turno, un giocatore tira due dadi e si muove di quel numero di spazi intorno alla plancia. Se il giocatore atterra su una proprietà ancora non posseduta, ha l’opportunità di comprarla e aggiungerla al suo portafoglio o permettere alla banca di metterla all’asta per il miglior offerente. Se un giocatore possiede tutti gli spazi di un gruppo di colore, può costruire case e alberghi su questi spazi, generando ancora più reddito dagli avversari che ci atterrano. Se atterra su una proprietà posseduta da un altro giocatore, deve pagare quel giocatore l’affitto in base al valore del terreno e degli edifici su di esso. Ci sono altri luoghi sulla plancia che non possono essere comprati, ma invece richiedono al giocatore di pescare una carta e compiere l’azione sulla carta, pagare tasse, raccogliere reddito o addirittura andare in prigione.

OBIETTIVO DEL GIOCO MONOPOLY
L’obiettivo del gioco è essere l’ultimo giocatore rimasto con denaro.

Impatto culturale sulle regole Monopoly è insolito in quanto il gioco ha regole ufficiali stampate, ma la maggior parte dei giocatori impara a giocare dagli altri, non apprendendo mai effettivamente il modo corretto di giocare. Questo ha portato alla canonizzazione di una serie di home rules che rendono il gioco più accettabile per i bambini (e i cattivi perdenti), ma danneggiano il gameplay impedendo ai giocatori di andare in bancarotta o rallentando il tasso di acquisizione di proprietà. Una home rule comune prevede che i giocatori mettano tutti i soldi pagati alla banca nel centro della plancia, che un giocatore può vincere atterrando su Parcheggio Gratuito. Ciò impedisce al gioco di rimuovere denaro dal gioco, e poiché i giocatori ricevono soldi ogni volta che passano dal VIA, questo comporta un aumento costante del patrimonio e i giocatori sopravvivono a pagamenti d’affitto che avrebbero dovuto portarli in bancarotta. Un’altra home rule permette ai giocatori di prendere “prestiti” dalla banca anziché andare in bancarotta, il che significa che il gioco non finirà mai. Alcune home rules derivano dall’ignoranza piuttosto che dal tentativo di migliorare il gioco. Ad esempio, molti giocatori non sanno che le proprietà su cui si atterra ma che non vengono comprate vanno all’asta, e anche alcuni che sanno fare un’asta non sanno che l‘offerta inizia da $1, il che significa che un giocatore può pagare ben al di sotto del prezzo elencato per una proprietà all’asta.

Background del gioco Monopoly

Negli Stati Uniti nel 1933, Charles Darrow ideò il Monopoly basato su un gioco precedente di Elizabeth J. Magie. Il brevetto fu depositato il 31 agosto 1935 mentre il gioco era in vendita in America. Basato su un gioco precedente, The Landlord’s Game, fu inizialmente respinto dalla Parker Bros., ritenuto troppo complicato per avere successo. Quanto sbagliavano! Arrivò nel Regno Unito nel 1936, realizzato su licenza da Waddingtons. Darrow morì nel 1967, rendendosi conto di aver sviluppato uno dei giochi da tavolo più riusciti di tutti i tempi. Fu premiato come Gioco del Secolo dalla TRA (Toy Retailers Association).

Monopoly fu brevettato nel 1935 da Charles Darrow e pubblicato da Parker Brothers. In realtà, il gioco era una delle varianti esistenti all’epoca, tutte risalenti a un gioco precedente del 1904 di Elizabeth J. Magie chiamato The Landlord’s Game. Magie era una sostenitrice del Single Tax proposto dal famoso autore Henry George. Il gioco era progettato per mostrare i mali del guadagnare denaro dall’affitto della terra (poiché porta alla rovina di tutti tranne un giocatore) e le virtù del proposto Single Tax: i giocatori potevano scegliere di giocare secondo le regole normali o le regole alternative del “Single Tax”.

Il gioco non decollò davvero e Magie perse interesse. Tuttavia, si svilupparono variazioni del gioco e versioni fatte in casa viaggiarono su e giù per la costa atlantica e persino fino a ovest, nel Michigan e in Texas, sviluppandosi lungo il percorso. Alla fine il gioco fu notato da Charles Darrow, che lo presentò al mondo nella sua forma attuale.

Davvero non ti basta? Scopri tutti gli articoli disponibili Monopoly!

CONTENUTO ICON e1628167333293Contenuto

? In Aggiornamento

CARD SLEEVES ICON e1628167351799Sleeves

Non Previste
Domande e risposte

Domande e risposte

Non ci sono ancora domande

Fai una domanda

La tua domanda riceverà risposta da un rappresentante del negozio o da altri clienti.

Grazie per la tua domanda!

Your question has been received and will be answered soon. Please do not submit the same question again.

Errore

Warning

An error occurred when saving your question. Please report it to the website administrator. Additional information:

Aggiungi una risposta

Grazie per la tua risposta!

Your answer has been received and will be published soon. Please do not submit the same answer again.

Errore

Warning

An error occurred when saving your answer. Please report it to the website administrator. Additional information:

Prodotti che potrebbero interessarti

Il prezzo originale era: 39,99 €.Il prezzo attuale è: 35,99 €.
+
Esaurito
Il prezzo originale era: 19,99 €.Il prezzo attuale è: 17,99 €.
Il prezzo originale era: 19,90 €.Il prezzo attuale è: 17,91 €.
Il prezzo originale era: 159,80 €.Il prezzo attuale è: 140,62 €.
Il prezzo originale era: 29,90 €.Il prezzo attuale è: 26,91 €.
+
Esaurito
Il prezzo originale era: 34,95 €.Il prezzo attuale è: 31,46 €.
Il prezzo originale era: 39,90 €.Il prezzo attuale è: 35,91 €.
+
Esaurito
Il prezzo originale era: 19,99 €.Il prezzo attuale è: 17,99 €.
+
Esaurito
Il prezzo originale era: 16,90 €.Il prezzo attuale è: 15,21 €.
+
Esaurito
Il prezzo originale era: 69,99 €.Il prezzo attuale è: 62,99 €.
Il prezzo originale era: 268,20 €.Il prezzo attuale è: 201,20 €.
Il prezzo originale era: 24,90 €.Il prezzo attuale è: 22,41 €.
+
Esaurito
Il prezzo originale era: 6,90 €.Il prezzo attuale è: 6,21 €.
Il prezzo originale era: 24,50 €.Il prezzo attuale è: 22,05 €.
+
Esaurito
Il prezzo originale era: 19,95 €.Il prezzo attuale è: 17,96 €.